Ostello

trasformazione, innovazione sociale 
e risorsa collettiva

Un progetto di co-housing innovativo a disposizione di studenti, famigliari di degenti in cura al Policlinico e genitori in situazioni di difficoltà che potranno usufruire di soluzioni d’alloggio a prezzi vantaggiosi e servizi complementari in grado di facilitare gli stili di vita.

La struttura ricettiva, offre una diversa opportunità di soggiornare a Pavia creando un valore aggiunto alla città. La riqualificazione dell’area di via Lombroso e la rigenerazione urbana si fondono infatti con l’attenzione dedicata all’ambiente e alla sostenibilità, elementi questi che rendono UniHo Pavia la scelta ideale per chi cerca una soluzione su misura.

un nuovo modo di vivere Pavia

Luoghi in cui passato e futuro si incontrano, basta passeggiare tra i loggiati e il cortile dell’Università, una delle più antiche d’Italia, fondata nel 1361 dall’Imperatore Carlo IV, per respirare insieme storia e avanguardia. Succede nel Salone Teresiano della Biblioteca, nelle aule che hanno ospitato Ugo Foscolo e Alessandro Volta, così come all’interno del Museo Storico e dell’Orto Botanico, con la serra delle orchidee e il platano secolare.

passeggiate
all'aria aperta

Passeggiando o in bicicletta si può raggiungere poi il famoso Ponte Coperto che collega il centro storico a Borgo Ticino, sfilando sull’argine del fiume, verso le colline del vino o verso una Certosa tardogotica che non ha eguali.